itendefr
 Stampabile

Veneto day by day

Suggerimenti per programmi di escursioni consigliate per gruppi dotati di proprio pullman.
Quotazioni su richiesta.


Villa Barbaro Maser Asolo e Villa Maser

circa 4 ore

  • incontro con nostra guida e partenza per Castelfranco con giro panoramico della città murata
  • proseguimento per Maser per la visita di Villa Barbaro, opera del Palladio del 1560 ricca di affreschi di Paolo Veronese e di stucchi e sculture di Alessandro Vittoria
  • proseguimento per Asolo con il suo tipico centro di impostazione medievale
  • passeggiata per il centro storico dell'antico borgo medievale
  • nel rientro sosta a Bassano del Grappa e assaggio famosa grappa locale
  • giro panoramico dell'antica cinta muraria di Cittadella e rientro.
Ponte Bassano

Bassano / Marostica

circa 4 ore

  • itinerario storico artistico dislocato nella piana del Brenta
  • sosta a Piazzola sul Brenta per la visita della grandiosa Villa Contarini, imponente complesso architettonico circondato da un ampio parco, costruito nel 1546 su progetto del Palladio; l'edificio fu in seguito rimodellato in stile barocco; gli affreschi sono degli allievi di Giulio Romano
  • giro panoramico della cinta muraria di Cittadella
  • sosta a Bassano del Grappa, antico centro della lavorazione della ceramica e assaggio famosa grappa locale
  • sosta a Marostica, graziosa cittadella medievale fortificata, famosa per le partite a scacchi viventi; rientro.
Castello del Catajo

Castello del Catajo e Monselice

circa 3 ore

  • arrivo a Battaglia Terme all'imponente Villa del Catajo detta anche Castello del Catajo e visita della Villa, opera del tardo '500, dotata vari cortili, scuderie e di ben 350 stanze, contenente un interessante ciclo di affreschi di Giovan Battista Zelotti
  • trasferimento a Monselice, antica Mons Silicis, città murata di cui rimane testimonianza il poderoso Mastio, l'antico Duomo, il Castello e la Torre; di rilievo la preziosa salita della Rocca lastricata ed ornata e Villa Duodo, opera dello Scamozzi. Visita a Cà Marcello, antico castello carrarese con bellissime sale ricche di pezzi di arredamento ed una pregevole collezione d'armi e armature d'epoca.
Cucina Stigliano

Cena in Castello Medievale

tra la suggestione di un glorioso passato ed una grande cucina

  • arrivo all'antica dimora del 12° secolo, aperitivi e sistemazione ai tavoli
  • cena enogastronomica a più portate
  • su richiesta, coreografia di figuranti in costume, sbandieratori, trombettieri; evntuale intrattenimento in costume medievale.
Araldi Stigliano

Città Murate

circa 4 ore

  • arrivo a Monselice, antica Mons Silicis, città murata di cui rimane testimonianza il poderoso Mastio, l'antico Duomo, il Castello e la Torre; di rilievo la preziosa salita della Rocca lastricata ed ornata e Villa Duodo, opera dello Scamozzi. Visita a Cà Marcello, antico castello carrarese con bellissime sale ricche di pezzi di arredamento ed una pregevole collezione d'armi e armature d'epoca
  • trasferimento a Este e visita dell'antica cinta murata che sorge nella piana tra i rilievi meridionali dei Colli Euganei. Visita dell'antico Castello e del Duomo di Santa Tecla dove è custodita una tela del Tiepolo
  • trasferimento a Montagnana, terza città murata del 14° secolo, ornata di possenti mura merlate, per oltre due chilometri, ventiquattro torri e varie fortificazioni tra le quali il Castello di S. Zeno e la Rocca degli Alberi; la sua cinta muraria è annoverata quale uno dei maggiori esempi di architettura medievale militare in Europa. Visita dell'antico borgo medievale e del Duomo che custodisce molte opere d'arte tra le quali una Pala del Veronese, statue del Bonazza e un tondo del Sansovino. I conquistatori veneziani arricchirono la cittadina di palazzi e ville quali Palazzo Valeri, Palazzo Lombardesco, Palazzo Sammicheli e Villa Pisani progettata dal Palladio; rientro.

Delta del Po

circa 8 ore

  • ore 09.30 - imbarco a Porto Barricata in località Bonelli di ScardovaAri, comune di Porto Tolle
  • percorso panoramico attraverso Po delle Tolle, Po di Venezia, Po della Pila, Busa Dritta, Faro di Pila, Busa di Scirocco, Scano Boa con sosta e visita della incantevole spiaggia
  • ore 12.30, pranzo a bordo della Motonave
  • Busa di Bastimento
  • ritorno verso Porto Barricata verso le 17.00.
Villa Emo Capodilista

Eugania, emozioni tra Città Murate, Ville e Castelli

circa 8 ore

  • Arrivo, visita del complesso agrituristico della Montecchia e di Villa Emo Capodilista; eventuale wine tasting nella cantina del comolesso;
  • percorso panoramico del Parco naturale dei Colli Euganei fino ad Arquà Petrarca, antico borgo medievale; visita della Casa del poeta Francesco Petrarca e sosta nel centro storico;
  • pranzo enogastronomico in ristorante tipico o agriturismo dei Colli Euganei;
  • percorso panoramico dei Colli; eventuale sosta ad una cantina;
  • attivo a Valbona per la visita del castello medievale;
  • trasferimento a Este e visita dell'antica cinta murata che sorge nella piana tra i rilievi meridionali dei Colli Euganei. Visita dell'antico Castello e del Duomo di Santa Tecla dove è custodita una tela del Tiepolo;
  • arrivo a Monselice, antica Mons Silicis, città murata di cui rimane testimonianza il poderoso Mastio, l'antico Duomo, il Castello e la Torre; di rilievo la preziosa salita della Rocca lastricata ed ornata e Villa Duodo, opera dello Scamozzi. Visita a Cà Marcello, antico castello carrarese con bellissime sale ricche di pezzi di arredamento ed una pregevole collezione d'armi e armature d'epoca; rientro.

Veduta delle Mura

ll Palio dei 10 Comuni di Montagnana

Periodo della manifestazione: prima domenica di settembre.

Rievocazione storica della tradizionale corsa dei cavalli presente nello Statuto dei Carraresi del 1366 in occasione della celebrazione della liberzione della cittadina.
Il Palio viene disputato tra i 10 comuni della "Sculdascia del Montagnanese" (e non tra contrade della stessa città come in altre località).
La corsa si svolge nel Vallo medievale che circonda Montagnana, sotto la Rocca degli Alberi.
La manifestazione è preceduta da varie cerimonie medievali, gare, duelli, musici e sbandieratori, fiera e banchetto medievale.
La 1a domenica di settembre avvengono sfilate di cortei con costumi d'epoca, corsa del Palio, fiaccolata nel centro storico e incendio della Rocca in ricordo dell'incendio appiccato da Ezzelino da Romano III nel 1242 per conquistare la città.

Ca' Marcello

La Giostra della Rocca di Monselice

Periodo della manifestazione: 3a domenica di settembre.

Tradizionale rievocazione delle storiche Giostre in costumi medievali con gare di arcieri, prova di forza delle macine, corsa in velocità, torneo di scacchi, giostra con lancia e torneo a cavallo; grande corteo in costume.

Giotto

Padova

mezza giornata, circa 3 ore

  • appuntamento con guida davanti la Basilica di S. Antonio di Padova presso la Statua del Gattamelata
  • visita della Basilica del Santo con capolavori del Donatello e di Altichieri
  • visita della Cappella degli Scrovegni con affreschi di Giotto del 14° secolo (per la prenotazione vedere il sito www.cappelladegliscrovegni.it)
  • passeggiata per le piazze storiche e sosta al famoso Caffè Pedrocchi
  • tempo permettendo visita del Battistero del Duomo con gli affreschi di Giusto de' Menabuoi o del Palazzo della Ragione o dell'Università.
Colli Euganei

Parco Naturale dei Colli Euganei

circa 4 ore

  • arrivo a Praglia e visita dell'antico Monastero Benedettino del 15° secolo
  • percorso panoramico del Parco naturale dei Colli Euganei
  • sosta in una cantina o enoteca e assaggio di vini e prodotti tipici locali
  • arrivo ad Arquà Petrarca, antico borgo medievale; visita della Casa del poeta Francesco Petrarca e sosta nel centro storico;
  • completamento del percorso panoramico del Parco Naturale dei Colli Euganei; rientro.

Venezia città e le sue Isole

circa 8 ore

  • arrivo a Venezia-Tronchetto, imbarco su battello privato e trasferimento a Piazza S. Marco;
  • visita dell'area di S. Marco, di Palazzo Ducale, della Basilica di S. Marco;
  • ore 12.00 imbarco su battello privato e navigazione fino all'isola di Burano, famosa per i colori delle sue case e l'artigianato dei merletti; pranzo sull'isola
  • trasferimento con battello privato all'isola del Torcello e visita della Basilica con mosaici bizantini;
  • sosta all'isola di Murano, famosa per l'arte del vetro soffiato e visita di una fornace del vetro;
  • rientro a Venezia-Tronchetto con battello privato.

Le Isole di Venezia

circa 4 o 8 ore

  • imbarco su battello privato e navigazione
  • eventaule sosta all'isola degli Armeni e visita dell'antico monastero;
  • sosta a Murano, isola famosa per l'arte del vetro soffiato e visita di una fornace del vetro;
  • sosta all'isola di Burano, famosa per i colori delle sue case e l'arte del merletto; eventuale pranzo sull'isola;
  • sosta all'isola di Torcello e visita della Basilica contenente mosaici bizantini

Arena di VeronaVerona

circa 4 ore

  • arrivo e visita della Basilica di S. Zeno con dipinti del Mantegna del 15° secolo
  • passeggiata per Piazza Brà e visita dell'antica e famosa Arena Romana
  • passeggiata per il centro storico e sosta al leggendario balcone di Giulietta e Romeo
  • passeggiata per Piazza dei Signori e Piazza delle Erbe

Teatro OlimpicoVicenza e il Palladio

circa 4 o 8 ore

  • arrivo a Vicenza e visita del Teatro Olimpico di Andrea Palladio
  • passeggiata per le piazze storiche
  • visita della Chiesa di S. Croce con dipinti del Bellini
  • visita della Basilica Palladiana
  • eventuale sosta per il pranzo
  • eventuale visita del Santuario Mariano di Monte Berico
  • visita di Villa Valmarana ai Nani, affrescata dal Tiepolo
  • visita della famosa Villa Capra detta La Rotonda, capolavoro del Palladio.

La RotondaVille Palladiane Vicentine

circa 9 ore

  • arrivo a Vicenza e visita del Teatro Olimpico opera del Palladio
  • visita di Villa Capra detta La Rotonda, antesignana dell'architettura del Palladio che diede inizio al modello architettonico classico della Villa Tempio
  • visita di Villa Valmarana ai Nani affrescata dal Tiepolo
  • pranzo a Lugo Vicentino
  • visita di Villa Godi Valmarana del 15° secolo, prima esperienza del Palladio, affrescata dallo Zelotti e dal Moro

Villa EmoVille Venete

tre giorni fra le Ville del Veneto.

1° giorno, Ville Venete Palladiane Trevigiane

  • incontro con guida e partenza per Castelfranco con giro panoramico dell'antica città murata.
  • proseguimento per Maser per la visita di Villa Barbaro, opera del Palladio ricca di affreschi di Paolo Veronese e di stucchi e sculture di Alessandro Vittoria
  • proseguimento per Asolo con il suo tipico centro d'impostazione medievale
  • sosta al ristorante per il pranzo
  • proseguimento per Fanzolo per la visita di Villa Emo, opera del Palladio con cicli di decorazione di G.B. Zelotti; rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno, Ville della Riviera del Brenta e il Palladio

  • piccola colazione in hotel
  • 08.30 imbarco a Padova dal pontile delle Porte Contarine nel centro storico di Padova o 08.45 dalla Scalinata Cinquecentesca del Portello, antico porto fluviale della città e navigazione verso Venezia;
  • navigazione lungo l'originario percorso fluviale degli antichi burchielli veneziani passando davanti alla suggestiva e superba Villa Giovanelli di Noventa Padovana; una delle più belle Ville tardo-seicentesche del Veneto, Villa Tempio con il caratteristico pronao e la bellissima scalinata ornata di statue;
  • attraversamento della Chiusa di Noventa Padovana e della Chiusa di Strà con discesa di dislivello acqueo;
  • arrivo a Strà evisita di Villa Pisani; imbarco e navigazione fino a Dolo;
  • sosta per la visita degli Antichi Molini del '500 con welcome-drink;
  • sosta a Dolo al ristorante per il pranzo facoltativo o tempo libero;
  • imbarco e attraversamento della Chiusa di Dolo con discesa di dislivello acqueo;
  • navigazione fra paesi, chiuse e ponti girevoli con illustrazione nel corso della navigazione delle varie Ville viste dal fiume;
  • attraversamento della Chiusa di Mira con discesa di dislivello acqueo;
  • sosta per la visita di Villa Widmann;
  • sosta per visita facoltativa di Villa Gradenigo;
  • illustrazione nel corso della navigazione delle varie Ville viste dal fiume tra le quali Villa "La Malcontenta";
  • su richiesta, visita facoltativa di Villa Foscari detta "La Malcontenta" opera del Palladio;
  • attraversamento della Chiusa di Moranzani a Fusina con discesa di dislivello acqueo;
  • fine dei servizi a Malcontenta ore 17.00 circa o a Fusina alle 18.00
  • rientro in hotel, cena e pernottamento. Eventuale cena in un castello medievale su richiesta.

3° giorno, Ville Padovane e Vicentine

  • piccola colazione in hotel
  • incontro con nostra guida all'ingresso dell'imponente Villa del Catajo detta anche Castello del Catajo a Battaglia Terme e visita della Villa opera del tardo '500, dotata di ben 350 stanze, vari cortili e stalle contenente un interessante ciclo di affreschi di G.B. Zelotti
  • proseguimento per Padova con sosta per la visita di Villa Molin opera di Vincenzo Scamozzi, tipica Villa tempio con ampio pronao e pregevoli affreschi
  • sosta al ristorante per il pranzo
  • trasferimento a Vicenza per la visita di Villa Valmarana ai Nani, affrescata dal Tiepolo e Villa Capra detta La Rotonda, antesignana dell'architettura del Palladio che diede inizio al modello architettonico della Villa Tempio classico.

oppure in alternativa

3° giorno, Vicenza monumenti e Ville del Palladio

  • piccola colazione in hotel
  • incontro con nostra guida all'ingresso del Teatro Olimpico di Vicenza, opera palladiana e visita; passeggiata per le piazze; visita della Basilica Palladiana;
  • pranzo
  • nel pomeriggio visita di Villa Valmarana ai Nani, affrescata dal Tiepolo e Villa Capra detta La Rotonda, antesignana dell'architettura del Palladio che diede inizio al modello architettonico della Villa Tempio classico.




 
   e-side web agency Copyright 2006-2015 Antoniana Servizi s.r.l. - P.IVA. 00158490284 - All rights reserved